Campania zona rossa dall'8 marzo, tutte le regole: visite, spostamenti, sport, negozi chiusi

Campania zona rossa dall'8 marzo, tutte le regole: visite, spostamenti, sport, negozi chiusi

La Campania sarà zona rossa da lunedì 8 marzo 2021 per effetto dell'ordinanza del Ministero della Salute, che mira a fronteggiare il dilagare di nuovi contagi. Previste nuove regole e limitazioni: ecco cosa cambia nella regione, cosa si può fare e cosa invece sarà vietato, punto per punto.

 

Leggi anche > Dpcm 6 marzo in vigore da oggi, ecco le nuove regole: spostamenti, visite a amici e parenti, seconde case

 

Campania zona rossa, le regole per le visite

Come stabilito dal Dpcm 6 marzo, in zona rossa sono vietate le visite a parenti e amici, neanche rispettando la regola di due persone non conviventi alla volta accompagnate dai figli minori di 14 anni.

 

Campania zona rossa, le regole per i negozi

Bar e ristoranti resteranno chiusi al pubblico sette giorni su sette: consentito l'asporto fino alle ore 22, nessuna limitazione sulle consegne a domicilio. Chiusura dei negozi, fatta eccezione per supermercati, beni alimentari e di necessità. Restano aperte edicole, tabaccherie, farmacie e parafarmacie, lavanderie, parrucchieri e barbieri.
Sono chiusi musei e mostre; chiusi anche teatri, cinema, palestre, attività di sale giochi, sale scommesse, bingo, anche nei bar e nelle tabaccherie.

 

Campania zona rossa, cosa cambia per la scuola

Restano aperte solo le scuole dell'infanzia, le scuole elementari e la prima media. Per le classi di seconda e terza media e per le scuole superiori è prevista la didattica a distanza. Chiuse anche le università, salvo specifiche eccezioni.

 

Campania zona rossa, le regole per i trasporti

Sui mezzi di trasporto pubblico è previsto il riempimento fino al 50% della capienza totale, fatta eccezione per i mezzi adibiti al trasporto scolastico.

 

Campania zona rossa, stop allo sport

Stop allo sport, ad eccezione di quello di interesse nazionale dal Coni e Cip. Sospese le attività nei centri sportivi. Rimane consentito svolgere attività motoria nei pressi della propria abitazione e attività sportiva solo all’aperto in forma individuale.


Ultimo aggiornamento: Sabato 6 Marzo 2021, 13:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA