Schianto frontale con la Panda: muore Camilla, era una giovane avvocatessa

Foggia, schianto frontale con la Panda: muore Camilla, era una giovane avvocatessa

Ancora sangue sulle strade. Tragico incidente a Foggia. Lo schianto in centro città: una 25enne è morta la scorsa notte in un incidente stradale avvenuto tra via Matteotti e via Urbano. La vittima, Camilla di Pumpo, era alla guida di una Fiat Panda quando per cause ancora da accertare si è scontrata frontalmente con un'auto che giungeva nel senso opposto di marcia.

 

A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla da parte del personale del 118: la 25enne è deceduta dopo un'ora in ospedale. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e la Polizia locale.

 

Licata, così il killer ha ucciso tutta la sua famiglia

 

 

La ragazza era molto conosciuta in città, faceva parte dell'Aiga- Associazione italiana giovani avvocati di Foggia.

 

«Con il cuore straziato, questa mattina piangiamo la tragica e prematura scomparsa di Camilla di Pumpo, nostra socia e amica, di 25 anni - scrive sui social Aiga Foggia - Giovane e promettente avvocato, amica sincera e leale, amorevole compagna del nostro Presidente Mario Aiezza, lascia un vuoto incolmabile in tutte le persone che hanno avuto la fortuna di incontrarla. Mancheranno i suoi meravigliosi sorrisi nelle aule del Tribunale, mancherà la sua dolcezza, la sua bontà d’animo, la sua spontaneità, il suo entusiasmo e la sua contagiosa voglia di vivere. Mancherà lei, profondamente, a tutti noi. A Mario e a tutti i familiari, in questo momento di inconsolabile dolore, l’abbraccio forte e sentito di tutta la famiglia AIGA», concludono i giovani avvocati.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Gennaio 2022, 13:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA