Modena, carica una camera da letto su tetto dell'auto: patente ritirata

Assurdo a Modena. È partito da Bari, per raggiungere Savona, con un'intera camera da letto legata al tetto della sua vecchia Mercedes station wagon. Quando però è giunto a Carpi, in provincia di Modena, uscendo dalla A22 per una breve sosta prima di ripartire, i carabinieri non hanno potuto non notare il mezzo ed è così scattato un controllo che ha portato ad una sanzione, al ritiro della patente e del libretto di circolazione.

I militari hanno contestato al conducente l'aver destinato il proprio veicolo a un uso diverso da quello indicato dalla carta di circolazione, con un carico pericoloso per gli altri utenti della strada. Dal controllo, fanno sapere i carabinieri di Carpi, è risultato che l'uomo aveva caricato e legato una intera camera, comprensiva di armadio, rete, materasso, quattro biciclette, qualche pensile da cucina, pneumatici, pentole, abiti ed alimenti.

Purtroppo è una scena che si può notare spesso lungo l'autostrada Milano-Genova, dove spesso lungo la prima corsia viaggiano vecchie automobili stracariche sul tetto: si tratta quasi sempre di emigranti nordafricani che vivono nel Nord Europa e che quando ritornano nel loro paese, trasportano verso casa davvero di tutto. 
 
Sabato 22 Giugno 2019, 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA