Muore in un incidente in moto a 26 anni: Carmelo Vicari era appena diventato papà per la seconda volta

Muore in un incidente in moto a 26 anni: Carmelo Vicari era appena diventato papà per la seconda volta

Cinque giorni fa il battesimo del figlio più piccolo

È morto poche ore dopo l'incidente di questo pomeriggio Camerlo Vicari, 26 anni di Modica, papà di due bambini piccoli. Fatale l'impatto violento della sua Yamaha di grosa cilindrata con un Suv Mitsubishi a Maganuco, frazione del Comune di Pozzallo, in provincia di Ragusa.

Solo cinque giorni fa aveva festeggiato il battesimo del suo secondo figlio insieme alla compagna.

 

La vita di Carmelo Vicari

Grande appassionato di moto stradali e enduro, il giovane, come il padre, lavorava in una azienda della zona. Oggi aveva smontato dal turno di lavoro e a bordo della sua moto rossa stava percorrendo una delle strade della zona industriale di Ragusa quando si è scontrato contro il suv condotto da una donna.

Per il giovane non c'è stato nulla da fare, nonostante l'intervento dei vigili del fuoco, dell'ambulanza del 118 e persino dell'elisoccorso. Carmelo lascia il papà, la mamma, la moglie e due figli in tenera età. La conducende dell'auto, anche lei modicana, di 49 anni, è stata trasportata in elisoccorso a Catania.

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Ottobre 2021, 23:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA