Cade in un dirupo, morto un 57enne. L'amico che era con lui salvato dai vigili del fuoco

L'amico della vittima aveva dato l'allarme, diverse ore per localizzarli e recuperarli. Ora è ricoverato in ospedale ad Avellino

Cade in un dirupo, morto un 57enne. L'amico che era con lui salvato dai vigili del fuoco

È precipitato in un dirupo, scivolando per circa 150 metri. Non c'è stato nulla da fare per un 57enne che questa mattina stava cercando funghi insieme ad un amico, in provincia di Avellino.

Leggi anche > Ascensore con tre persone precipita dal quinto piano: tutti feriti gravi

La tragedia è avvenuta in una zona impervia di montagna sul Monte Partenio, al confine tra i Comuni di Pietrastornina e Sant'Angelo a Scala. La vittima è un 57enne di Capriglia Irpina, che insieme ad un amico e compaesano era andato a funghi. Anche quest'ultimo era caduto nel dirupo, riportando però lievi ferite e riuscendo a dare l'allarme.

Ci sono volute alcune ore per localizzare il punto in cui era caduta la vittima e per questo era intervenuto anche un elicottero dei vigili del fuoco di Pontecagnano (Salerno). Ugualmente complicate le operazioni di recupero del corpo del 57enne, compiute da carabinieri, Soccorso alpino e vigili del fuoco. L'amico della vittima, un 49enne, nella caduta ha riportato solo ferite lievi ma attualmente è ricoverato in stato di choc all'ospedale di Avellino.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 1 Luglio 2022, 15:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA