Esce in mare con il surf e trova un cadavere senza braccia e gambe

Elba, esce in mare con il surf e trova un cadavere senza braccia e gambe

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione, di cui al momento non è stato possibile identificare né il sesso né l'età, è stato ritrovato questa mattina sulla spiaggia di Lacona nel comune di Capoliveri (Livorno) all'isola d'Elba. A chiamare il 112 dopo aver notato il corpo riverso a pancia in giù sulla battigia, è stato un surfista che stava rientrando a terra.

 

Sesso sfrenato in spiaggia, i passanti applaudono la coppia focosa

 

Il cadavere risulta privo di una gamba e di un braccio ed era avvolto in quello che resta degli indumenti che indossava. Secondo una prima analisi del medico legale si troverebbe in acqua da almeno 5 o 6 mesi. Sul posto sono intervenuti insieme al medico, i carabinieri di Portoferraio, mentre il magistrato ha disposto l'autopsia e una Tac, che saranno effettuate domani all'istituto di Medicina legale di Pisa, per cercare di stabilire almeno le cause del decesso.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Maggio 2021, 17:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA