Botte e insulti alla compagna: «Qui l'uomo sono io». La costrinse a dormire in auto al freddo

Botte e insulti alla compagna: «Qui l'uomo sono io». La costrinse a dormire in auto al freddo

«Qui l'uomo sono io, o fai come ti dico o voli dalla finestra». Con frasi come questa un 40enne di Mola di Bari, arrestato oggi dai Carabinieri, avrebbe minacciato e terrorizzato per più di un anno la sua compagna, talmente impaurita da non aver per lungo tempo denunciato le violenze subite. Una notte d'inverno l'avrebbe costretta a dormire al freddo in auto con la loro figlia neonata, arrivando a tentare di soffocarla infilandole la testa in una busta.

Schiaffi, pugni e insulti sarebbero stati all'ordine del giorno e persino i familiari hanno taciuto per mesi le violenze alle quali assistevano. Un giorno la madre dell'uomo, nel tentativo di difendere la nuora, sarebbe stata a sua volta picchiata dal figlio con calci, schiaffi e insultata. Le indagini, coordinate dalla Procura di Bari, sono iniziate dopo la denuncia della vittima e hanno accertato quello che gli investigatori definiscono «un autentico incubo».

L'uomo spesso tornava a casa ubriaco e picchiava la compagna. Lei tentava di sottrarsi alle botte nascondendosi in camera da letto sotto chiave, ma lui sarebbe arrivato a sfondare la porta con un calcio distruggendo il cellulare della donna per impedirle di chiamare aiuto. Il giorno in cui il 40enne avrebbe tentato di soffocare la compagna si sarebbe fermato solo perché le urla della donna avevano ormai allertato tutto il vicinato e, solo allora, lei ha deciso di andare via da casa.

Lui avrebbe continuato a perseguitarla e una mattina, in un bar di un centro commerciale, l'avrebbe presa a schiaffi e minacciata dopo averle rovesciato il caffè sul tavolo, davanti ai passanti sbigottiti. Al 40enne il giudice ha concesso gli arresti domiciliari per i reati di stalking, minacce e lesioni personali mentre per la vittima sono stati allertati i servizi sociali. 

Martedì 17 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-04-18 08:16:33
una volta c'èra l'uomo...ora in fase di estinsione....
DALLA HOME