Bollettino Covid di lunedì 19 aprile: 316 morti e 8.864 casi in più. Calano i positivi: sono meno di 500mila
di Domenico Zurlo

Bollettino Covid di lunedì 19 aprile: 316 morti e 8.864 casi in più. Calano i positivi: sono meno di 500mila

Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 19 aprile del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 8.864 su 146.728 tamponi (ieri erano stati 12.694 su 230.116 tamponi). 316 i morti di oggi (ieri erano stati 251). Con 19.669 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 493.489, 11.122 in meno rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 697 unità.

 

Leggi anche > Covid nel Lazio, 38 morti e 950 casi in più, 526 a Roma

 

Il tasso di positività è oggi del 6,04% (ieri era stato del 5,51%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 117.243. Dei 316 morti di oggi 46 vengono dalla Puglia, 38 dal Lazio, 35 da Lombardia e Campania, 33 dal Piemonte, 32 dall’Emilia Romagna e 31 dalla Toscana. Sono tre le regioni oltre i mille casi oggi: sono Campania (1.334), Sicilia (1.123) e Lombardia (1.040).

 

Covid in Italia, il bollettino del 19 aprile

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 3.878.994, di cui 117.243 morti e 3.268.262 dimessi e guariti, 19.669 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 493.489, ieri erano 504.611, un calo di 11.122 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 146.728 (ieri erano stati 230.116). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 55.241.172, mentre il totale delle persone testate è di 24.596.625.

 

Del totale dei positivi sono 466.503 quelli in isolamento domiciliare (-11.149), 23.742 ricoverati con sintomi (+94) mentre i malati in terapia intensiva sono 3.244 (-67) di cui 708 in Lombardia (-14), 370 nel Lazio (-2), 296 in Emilia Romagna (-1), 283 in Piemonte (-5), 273 in Toscana (+3), 260 in Puglia (-26) e 238 in Veneto (+2). Gli ingressi in terapia intensiva sono oggi 141 (-22 rispetto a ieri): il dato peggiore è della Lombardia (27), seguita da Campania (20), Puglia (19), Lazio (15), Emilia Romagna (12), Piemonte (12) e Toscana (11).


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile 2021, 16:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA