Bollettino Covid di mercoledì 21 luglio: 21 morti e 4.259 casi in più. I positivi tornano sopra quota 50mila
di Domenico Zurlo

Bollettino Covid di mercoledì 21 luglio: 21 morti e 4.259 casi in più. I positivi tornano sopra quota 50mila

Coronavirus in Italia, il bollettino di mercoledì 21 luglio del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 4.259 su 235.097 tamponi (ieri erano stati 3.558 su 218.705 tamponi). Sono 21 i morti di oggi (ieri erano stati 10). Con 2.235 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 51.308, 1.998 in più rispetto a ieri quando c'era stato un incremento di 1.785 unità. 

 

Leggi anche > Nel Lazio 616 casi (348 a Roma) e nessun decesso

 

Il tasso di positività è oggi è all'1,81% (ieri era all'1,62%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 127.905. 

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 21 luglio

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 4.297.337, di cui 127.905 morti e 4.118.124 dimessi e guariti, 2.235 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 51.308, ieri erano 49.310, un incremento di 1.998 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 235.097 (ieri erano stati 218.705). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 75.335.454, mentre il totale delle persone testate è di 30.435.355.

 

Del totale dei positivi sono 49.954 quelli in isolamento domiciliare (+2.003 rispetto a ieri), 1.196 ricoverati con sintomi (+2 rispetto a ieri) mentre i malati in terapia intensiva sono 158 (-7). Gli ingressi in terapia intensiva sono oggi 9 (-2 rispetto a ieri).


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Luglio 2021, 17:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA