Bollettino Covid di lunedì 13 settembre: 2.800 casi e 36 morti. Ricoveri e terapie intensive tornano a salire
di Domenico Zurlo

Bollettino Covid di lunedì 13 settembre: 2.800 casi e 36 morti. Ricoveri e terapie intensive tornano a salire

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi lunedì 13 settembre del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 2.800 su 120.045 tamponi (ieri erano stati 4.664 su 267.358 tamponi). Sono 36 i morti di oggi (ieri erano stati 34). Con 4.186 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 125.904, 1.430 in meno rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 292 unità. 

 

Il tasso di positività è oggi è al 2,33% (ieri era all'1,74%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 129.955. 

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 13 settembre

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 4.609.205, di cui 129.955 morti e 4.353.346 dimessi e guariti, 4.186 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 125.904, ieri erano 127.334, un calo di 1.430 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 120.045 (ieri erano stati 267.358). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 87.573.881, mentre il totale delle persone testate è di 33.300.869.

 

Del totale dei positivi sono 121.141 quelli in isolamento domiciliare (-1.521 rispetto a ieri), 4.200 ricoverati con sintomi (+87 rispetto a ieri) mentre i malati in terapia intensiva sono 563 (+4). Gli ingressi in terapia intensiva sono oggi 35 (-1 rispetto a ieri).


Ultimo aggiornamento: Lunedì 13 Settembre 2021, 18:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA