Bollettino Covid di venerdì 4 febbraio: 433 morti e 99.522 casi in più. Quasi 110mila positivi in meno di ieri

Video

Covid in Italia, il bollettino di venerdì 4 febbraio 2022 del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 99.522 su 884.893 tamponi (ieri erano stati 112.691 su 915.337), con un tasso di positività dell'11,2%. I morti sono 433 (ieri erano stati 414. Con 210.353 guariti in un giorno, gli attualmente positivi scendono a 2.218.344 (-109.886 rispetto a ieri).

Covid, Iss: in calo terapie intensive e ricoveri. L'indice Rt scende a 0,93%, giù anche l'incidenza

I casi totali di Covid-19 dall'inizio della pandemia sono 11.449.601, di cui 9.083.090 guariti (210.353 nelle ultime 24 ore) e 148.167 morti, mentre gli attualmente positivi sono 2.218.904 (-109.886). Di questi 2.197.904 sono in isolamento domiciliare (-109.545), 19.000 ricoverati con sintomi (-324) e 1.440 malati in terapia intensiva (-17). Sono invece 114 gli ingressi del giorno in terapia intensiva (ieri erano stati 95).

Brusaferro: «Curva in forte decrescita»

«Il monitoraggio di oggi ci indica una inversione della curva dei nuovi contagi, ma con una circolazione del virus ancora sostenuta. Oggi ci sono più di 1.300 nuove infezioni su 100mila abitanti in una settimana ma 15 giorni fa eravamo a più di 2.000. Il segnale di decrescita è evidente», ha detto il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro, ospite dell'evento 'La musica riparte in sicurezza', promosso dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa e dal ministero della Salute a Casa Sanremo in occasione della 72esima edizione del Festival.


Ultimo aggiornamento: Sabato 5 Febbraio 2022, 11:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA