Bollette a 28 giorni, la Gdf nelle sedi dei principali operatori telefonici

Bollette a 28 giorni, ispezioni della Gdf sui principali operatori telefonici

  • 27
    share
Il Nucleo speciale antitrust della Guardia di finanza, su richiesta dell'Autorità garante concorrenza e mercato, sta svolgendo un'attività ispettiva presso i principali operatori di telefonia fissa e mobile ed anche presso la Assotelecomunicazioni di Roma.

LEGGI ANCHE ---> Bollette a 28 giorni, ecco i rimborsi: "Media di 19 euro a testa". Il calcolo da giugno

Le ispezioni, a quanto si apprende, riguardano possibili intese restrittive della concorrenza e sarebbero collegati alla fatturazione mensile delle bollette. 

 
Giovedì 15 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME