Black Friday, 27 milioni di italiani a caccia di promozioni: è scattato il conto alla rovescia
di Valeria Arnaldi

Black Friday, 27 milioni di italiani a caccia di promozioni: è scattato il conto alla rovescia

L'8% in più dello scorso anno approfitterà degli sconti venerdì 26 novembre

Si avvicina il Black Friday, il prossimo venerdì, e a misurare i pochi giorni che mancano, paradossalmente, sono proprio gli sconti in molti casi già avviati. La gran parte di promozioni e acquisti, però, si registrerà il 26. Le stime sono chiare e più alte degli anni passati.

 

Black Friday, il comico Antonio Giuliani: «C'è troppa folla, per comprare bene serve calma... e mai online»

 

Secondo il Codacons, sono ben 27 i milioni di italiani pronti a fare spese, con un aumento dell'8% rispetto al 2020. A questi si aggiungono gli indecisi, che valuteranno in base alle offerte. E se è difficile ipotizzare il budget - ritenuto probabilmente più basso degli anni scorsi - chiari sono invece i settori di interesse. Il 60% dei consumatori cerca promozioni su elettronica e hi-tech. Il 40% sull'abbigliamento. Il 20% su prodotti per salute e bellezza. Molti coglieranno l'occasione per acquistare regali da mettere sotto l'albero: secondo l'Associazione, i doni saranno comprati nel 39% dei casi, proprio in questi giorni e con questi sconti. Mentre l'interesse degli utenti sale, crescono i no di negozi e brand, che scelgono di non fare promozioni. Così Pienosole, marchio di accessori da uomo, che spiega: «Crediamo fermamente che il Black Friday sia dannoso per il mercato, per le persone e per l'ambiente». La promozione, però, per molti ormai è un appuntamento fisso, quasi una tradizione, e tanti andranno a caccia di offerte nel weekend, fino al Cyber Monday, il 29. Un sacco di sconti per Natale.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CONTRARIO

 

Il comico Antonio Giuliani: «C'è troppa folla, per comprare bene serve calma... e mai online»

 

Sconti al via. Antonio Giuliani, favorevole o contrario al Black Friday?

«Non è un’iniziativa che amo, si fa molta fatica, c’è tanta gente a fare shopping ed è dura pure vedere bene i prodotti. In passato ho visto gente litigare e strapparsi cuffie dalle mani per il prezzo molto vantaggioso. Visto il periodo e la necessità del distanziamento, preferisco evitare».

 

Nessun acquisto, neppure pensando al Natale?

«Io sono un compratore di regali dell’ultimo minuto, mi piace andare a sceglierli con calma, prestare tutte le attenzioni necessarie. Natale viene una volta l’anno».

 

Non si farà tentare neppure dall’online?

«No, voglio trovare l’oggetto giusto, controllare la taglia, anche perché se a Natale, sbagli dono, specie a una donna, è dura… Già prima di sapere cos’è, ti chiedono se possono cambiarlo e se vogliono farlo, poi, ti dicono di andare il giorno dopo, il 25 dicembre!». 

 

 

FAVOREVOLE

 

L'attrice Emanuela Rei: «Aspetto la mezzanotte per fare compere sul web»

 

Emanuela Rei sarà in scena con “Aladin. Il musical geniale”, a Roma dal 2 dicembre al teatro Brancaccio, che, in occasione del Black Friday, propone sconti sui biglietti degli spettacoli, dallo stesso “Aladin” a “Alice in Wonderland” e oltre.

 

Farà acquisti con il Black Friday?

«Sì, è un evento che aspetto, lo segno in agenda, compro online e diciamo che sono tra quanti attendono lo scoccare della mezzanotte».

 

Cosa pensa degli sconti per i biglietti di eventi culturali?

«Mi piacciono molto, trovo che quelli sui biglietti per gli spettacoli siano gli sconti più interessanti del Black Friday: uscire e andare a teatro è una delle cose che abbiamo proprio bisogno di fare, visto il momento. Acquistare i biglietti così potrebbe essere pure un’ottima idea per i regali di Natale».

 

E lei ha mai fatto spese in tal senso?

«Sì, perlopiù per biglietti di spettacoli, ma quando ci sono promozioni anche nei musei colgo sempre l’occasione».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Novembre 2021, 09:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA