Sberle ai bimbi all'asilo e maltrattamenti psicologici, arrestate tre maestre

  • 603
    share
Tre maestre di una scuola materna sono state arrestate all'alba di oggi dalla Polizia di Stato, con l'accusa di maltrattamenti nei confronti dei bimbi che frequentavano l'asilo.





È accaduto a Vercelli; durante l'attività investigativa sarebbero stati riscontrati 52 episodi. Oltre ai maltrattamenti fisici, fatti di sberle, tirate di orecchie, strattoni, spinte violente, trascinamenti per terra, si sarebbero registrati parecchi maltrattamenti psicologici. Le tre maestre, infatti, da quanto si è potuto constatare, avevano generato uno stato di terrore all'interno delle classi con urla terrificanti, punizioni spropositate ed umiliazioni di vario genere.

I dettagli dell'operazione 'Tutti giù per terra' verranno comunicati nel corso della conferenza stampa prevista alle ore 12 di oggi presso l'Ufficio di Gabinetto della Questura di Vercelli.
Giovedì 23 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-11-23 18:01:06
Sono daccordo con ferdj.....datele in mano ai genitori questi MOSTRI....QUESTA E'GENTE MALATA....
2017-11-23 13:40:52
Chi vuole fare politica e vincere deve debellare queste cose, se propone pene pesanti vedrete che i voti li otterrà.
2017-11-23 13:39:10
La colpa ora è del giudice che le da gli arresti domiciliari....lasciatele in mano ai genitori, le prove come si vedono dalle immagini sono lampanti, non dovremmo sprecare nemmeno i soldi per il processo.
2017-11-23 12:44:57
..e fra quanto le rilasciate? tanto funziona così no?
2017-11-23 12:23:18
E che ci concludono se gia'da domani se no oggi stesso sono agli arresti domiciliari!xche'sicuramente e'cosi'che va a finire.......
DALLA HOME