Lite tra due famiglie, rissa choc con 20 persone con coltelli e bastoni: due feriti, uno è gravissimo

Lite tra due famiglie, rissa choc con 20 persone con coltelli e bastoni: due feriti, uno è gravissimo

Furiosa rissa tra due famiglie, coinvolte una ventina di persone, e due rimangono ferite di cui una in modo gravissimo: accade a Biella, dove ieri sera è scoppiata una lite violenta tra due famiglie del Villaggio La Marmora. Durante lo scontro sono volati anche bastoni e coltelli: un ferito grave, forse colpito da un proiettile alla testa.

Sembra che la rivalità tra i due nuclei familiari, in una zona degradata della città, vadano avanti ormai da tempo. Il pestaggio è avvenuto in una traversa di corso 53/o Fanteria, la stessa in cui nei mesi scorsi si erano già verificati analoghi episodi. Tra i partecipanti, oltre a ragazzi e donne, ci sarebbero anche persone giunte da fuori Biella per dar man forte a entrambe le famiglie. Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile, le volanti e tutte le pattuglie disponibili di carabinieri e guardia di finanza.

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Settembre 2020, 10:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA