Bibbiano, tornano a casa 4 bambini coinvolti nello scandalo degli affidi illeciti

Bibbiano, tornano a casa 4 bambini coinvolti nello scandalo degli affidi illeciti

Dopo l'inchiesta tornano a casa 4 dei 6 bambini coinvolti nello scandalo sugli affidi illeciti a Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia. I quattro piccoli sono tornati dai loro genitori dopo che erano stati sottratti alle famiglie a seguito di controlli effettuati dai servizi sociali.

Roma, gesto folle sull'Olimpica: uomo lancia un mattone di dieci chili su un'auto in corsa

Il Tribunale dei Minori di Bologna, come riporta La Gazzetta di Reggio, ha analizzato con molta attenzione i casi e ha agito di conseguenza. Sono stati visionati oltre 70 fascicoli e azzerati 19 provvedimenti giudiziari. Il tribunale ha evidenziato degli illeciti e delle anomalie nei casi di affido dei servizi sociali e ha stabilito in alcuni casi il ricongiungimento con le famiglie.

L'inchiesta di Bibbiano, chiamata "Angeli e Demoni", si è concentrata sulle false certificazioni che hanno portato all'allontanamento dei bambini dalle loro famiglie a seguito di report di servizi sociali e pareri degli psicologi. L'indagine però continua e nel registro degli indagati sono finite 29 persone, tra cui 3 sono sindaci o ex sindaci.
Martedì 23 Luglio 2019, 16:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA