Bergamo si ferma per la visita di Mattarella, la delusione della città: «Avremmo voluto essere lì a commemorare i nostri morti»

C'è un po' di delusione sui volti dei bergamaschi accorsi ad ascoltare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che domenica sera ha presieduto il Requiem in memoria delle vittime del Covid-19: "Avremmo voluto essere più vicini, questo era un momento per la città. Così è una passerella".
 
 

Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Giugno 2020, 09:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA