Bellomo interrogato per nove ore: ha negato tutte le accuse. Gli avvocati chiedono revoca dei domiciliari

Bellomo interrogato per nove ore: ha negato tutte le accuse. Gli avvocati chiedono revoca dei domiciliari

L'ex giudice barese del Consiglio di Stato Francesco Bellomo ha «contrastato in modo molto rigoroso e documentato tutte le accuse che gli vengono rivolte», rispondendo per più di nove ore alle domande del gip del Tribunale di Bari nell'interrogatorio di garanzia.

Al termine, dopo aver depositato anche una memoria difensiva, i difensori di Bellomo, Beniamino Migliucci e Gianluca D'Oria, hanno chiesto la revoca degli arresti domiciliari ai quali l'ex giudice è sottoposto da una settimana per maltrattamento e estorsione.

Bellomo arrestato, l'ex giudice imponeva la minigonna alle borsiste e minacciò Conte


Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio 2019, 19:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA