Battisti arrestato, Bonafede: «Potrebbe andare a Rebibbia»

«Battisti potrebbe scontare la sua pena nel carcere più vicino allo scalo di atterraggio. Presumibilmente sarà Rebibbia». Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, tornando a ringraziare tutti i soggetti che hanno cooperato alla cattura e ricordando i parenti delle vittime. Sui tempi di estradizione, ha garantito che saranno «veloci, non ci dovrebbero essere intoppi». «Spesso - ha aggiunto - Battisti ha goduto nel tempo dell'appoggio politico di alcuni governi, come in passato in Francia. Oggi l'Italia si fa rispettare».
 
 


«Ancora non sappiamo quando arriverà, si sta valutando tutta la procedura per farlo tornare in Italia. il carcere di Rebibbia e la giustizia italiana lo aspettano. Il punto interrogativo è se passerà dal Brasile o rientrerà direttamente dalla Bolivia. Ad ogni modo c'è stata grande collaborazione a livello internazionale sia con le autorità brasiliane che con quelle boliviane. Oggi dopo più di 30 anni è stato fatto un passo avanti per fare giustizia». 
Ultimo aggiornamento: Domenica 13 Gennaio 2019, 16:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA