Maestra d'asilo picchiata dalla mamma di un'alunna in classe, il marito: "È sotto choc non vuole più andare a scuola"

  • 171
    share
Pomeriggio 5 torna sul caso della maestra picchiata nel casertano. La donna è stata aggredita da un genitore dopo che la figlia di 4 anni le ha raccontato di essere stata sgridata in classe. La mamma della piccola sarebbe rientrata in classe e avrebbe poi picchiato la maestra.

LEGGI ANCHE .---------->Picchia la maestra di asilo per il rimprovero alla figlia di 4 anni. "Testa contro la parete"

Un'altra mamma ha riportato quello che ha sentito sarebbe accaduto in classe: «La maestra è stata obbligata ad inginocchiarsi», ha detto la donna, «Poi è stata messa davanti alla piccola e di fronte a tutta la classe le è stato chiesto di chiederle scusa». A quel punto la donna ha avuto un malore ed è stata trasportata in ambulanza in ospedale. In classe erano presenti anche altri genitori, ma nessuno ha provato ad aiutare la maestra e tutti hanno permesso che quel terribile episodio di violenza si consumasse davanti agli occhi di bambini così piccoli.

Oggi la maestra è ancora sotto choc, come racconta in esclusiva a Barbara D'Urso il marito: "Ha paura di uscire, non é nemmeno convinta di tornare tra i banchi di scuola". A questo la mamma replica dicendo che  la sua bambina da quando la maestra non va in classe si rifiuta di andare a scuola: "Lei é una donna che ama i bambini, non farebbe mai nulla di male", conclude.
 

Venerdì 23 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 07-06-2018 16:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-24 13:58:55
finché le leggi sono queste personalmente non sarei mai intervenuto nemmeno se presente, potevano essere d'accordo, e se faccio male a quella sbagliata poi la devo mantenere a vita, nooo, mi dispiace si arrangiano, cambiate le leggi.
DALLA HOME