Barbara D'Urso, il virologo a Pomeriggio 5: «Chi potrà andare al mare? Le persone con meno letalità: bambini, giovani e donne»
di Emiliana Costa

Barbara D'Urso, il virologo a Pomeriggio 5: «Chi potrà andare al mare? Le persone con meno letalità: bambini, giovani e donne»

Su Leggo.it le ultime novità. Barbara D'Urso, chi potrà andare al mare? Il virologo: «Le persone con meno letalità: bambini, giovani e donne». Oggi, il virologo Francesco Broccolo in collegamento da Milano è stato ospite di Pomeriggio 5 e ha spiegato «che estate sarà» quella del 2020.

Leggi anche > Coronavirus, Aifa autorizza lo studio sull'eparina per trattare pazienti covid: sperimentazione su 300 italiani

Nelle ultime ore, si era diffusa la notizia di strutture in plexiglass da mettere in spiaggia a protezione dal coronavirus. Barbara D'Urso ha chiesto all'esperto come, secondo lui, potremo andare al mare. «È ancora presto per dirlo. Potremo fare ipotesi quando usciremo dalla pandemia, intorno ai primi di maggio. Ne usciremo quando il contagio sarà allo 0,1 per cento. Adesso siamo al 2 per cento, ma questo dato è influenzato dai tanti tamponi che stiamo facendo nelle case di riposo in Lombardia. Per quanto riguarda le strutture in plexiglass, mi sembra una proposta bizzarra. Io aprirei le strutture balneari soprattutto alle categorie a zero letalità, come bambini, giovani e donne. Per quanto riguarda le categorie a rischio, valuterei una patente di immunità. Sulle donne punterei anche per il reinserimento lavorativo». 



Quando la conduttrice chiede all'esperto se andremo al mare con la mascherina, lui risponde così: «È ancora presto per dirlo, dobbiamo riaggiornarci».


Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Aprile 2020, 23:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA