Giacomo perde la battaglia contro il cancro a 9 anni: da tre lottava contro il male

Giacomo muore di cancro a nove anni, dopo tre di lotta contro il male

Tragedia un'abitazione di Arsego, dove ieri mattina si è fermato per sempre il cuoricino di un bimbo di 9 anni che da tre combatteva contro un male incurabile. Nella sua casa in via Marco Rossi nell'area del prà della fiera, infatti, Giacomo Nalon ha cessato di vivere lasciando nella disperazione i genitori, papà Luigi e mamma Alessia, la sorellina gemella e un fratello di due anni più grande.

Bimbo di 5 anni morto d'infarto in classe davanti ai compagni d'asilo

La notizia ha fatto subito il giro del paese, destando cordoglio e commozione tra i parenti, gli amici e i tanti conoscenti della famiglia che ad Arsego è molto nota. Da alcuni anni papà Luigi è subentrato alla storica azienda fondata dal nonno Adriano, la Omas in via Giovanni Momi in zona industriale, produttrice di macchine utensili. La fabbrica è indubbiamente tra le più importanti del Comune di San Giorgio delle Pertiche con i suoi cento dipendenti. Una famiglia di industriali.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Gennaio 2019, 13:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA