Bambine di 4 e 6 anni lasciate in auto sotto al sole nel parcheggio del supermercato

La mamma, insieme alla zia delle piccole, è stata denunciata per abbandono di minori

Bambine di 4 e 6 anni lasciate in auto sotto al sole nel parcheggio del supermercato

Lasciano le bimbe di 4 e 6 anni nel sedile posteriore dell'auto in pieno giorno, esposta al sole, nel parcheggio di un supermercato a Padova, per andare all'ufficio immigrazione. Le piccole piangevano disperate, quando qualcuno dei passanti ha chiamato le forze dell'ordine, che hanno subito fatto scendere dall'auto le due bimbe, impaurite ed accaldate, per poi cercare la mamma all'interno del negozio, con annunci all'interfono, ma non hanno ricevuto alcuna risposta. La donna, madre delle due bambine è stata poi rintracciata, insieme ad un'altra donna, la zia: entrambe sono state denunciate.

Bimba di 5 anni morta in un incidente sull'A12. Il dolore del papà: «Aspettava da tempo quella vacanza»

Incuranti del caldo


Per fortuna le due donne avevano lasciato aperta l'auto, che si trovava esposta ad un sole battente, e leggermente abbassato il finestrino posteriore, ma le bimbe erano da sole da circa un'ora, quando sono intervenuti gli agenti di polizia a liberarle dal caldo soffocante. Con l'arrivo della volante, si sono presentate anche due donne, sui 30 anni, di origini moldave, che hanno riferito di essere la madre e la zia delle bambine, andate all'ufficio immigrazione per avere informazioni sul permesso di soggiorno e poi al supermercato per comprare un panino.

Adescava bambine sui social e chiedeva sesso a pagamento: pedofilo arrestato da una poliziotta sotto copertura

Le donne sono state denunciate per abbandono di minori, mentre le due bambine sono state medicate dal personale del 118 ma a parte arrossamenti e sudore erano in buone condizioni di salute. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Settembre 2022, 11:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA