Bengalese picchiato a sangue: preso un 17enne della baby gang

Mestre, bengalese picchiato a sangue: preso un 17enne della baby gang

VENEZIA - Nuovo arresto ai componenti della baby gang che ha seminato paure e violenze a Mestre e Venezia l'inverno scorso: ieri, la Squadra Mobile di Venezia ha eseguito, a Napoli, un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal G.I.P. presso il Tribunale per i Minorenni di Venezia, a carico di un diciassettenne. Il minore, già collocato presso una comunità, è ritenuto il responsabile della tentata rapina aggravata commessa assieme ad altri ragazzi, anche maggiorenni, a Mestre, la sera del 2 febbraio, a danno di un cittadino bengalese che rientrava a casa dal lavoro. 
Martedì 22 Ottobre 2019, 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA