Cestista lituano trovato morto: «Cacciato dalla disco con gli amici, poi è precipitato da un muro». Si indaga per omicidio

Aurimas Cybas, 27 anni, è stato trovato senza vita sabato mattina a Genova. Non ancora chiare le cause della morte: disposta l'autopsia

Cestista lituano trovato morto: «Cacciato dalla disco con gli amici, poi è precipitato da un muro». Si indaga per omicidio

di Redazione web

Un cestista lituano di 27 anni, Aurimas Cybas, è stato trovato morto ieri mattina, sabato 25 maggio, sotto un muraglione vicino all'ospedale Galliera, a Genova. Ora la Procura indaga sulla sua morte, avvenuta la notte tra venerdì e sabato: il pubblico ministero di turno, Giancarlo Vona, ha aperto un fascicolo per omicidio e disposto l'autopsia per chiarire cosa sia successo.

Incidente o omicidio?

Sulla vicenda indagano i carabinieri. Due le ipotesi: un incidente o, appunto un omicidio. Il cestista aveva passato la serata con alcuni amici in una discoteca di piazza Dante. Qui avrebbe bevuto un paio di drink e poi avrebbe litigato con alcuni avventori tanto che i buttafuori lo avrebbero accompagnato all'esterno del locale.

I militari stanno passando al setaccio le immagini delle telecamere di videosorveglianza per capire se abbia perso l'equilibrio magari perché sotto effetto di alcol o droghe, o se qualcuno lo abbia spinto, anche a seguito di una rapina. I carabinieri stanno sentendo diversi testimoni per chiarire quanto successo. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Maggio 2024, 18:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA