Assalto a un portavalori e auto in fiamme, la A14 bloccata in provincia di Foggia

Assalto a un portavalori e auto in fiamme, la A14 bloccata in provincia di Foggia

Un assalto ad un furgone portavalori ha mandato il traffico in tilt lungo la autostrada A14, in provincia di Foggia. I malviventi, durante la fuga, hanno sparso chiodi sulla strada e dato alle fiamme alcune automobili, causando lunghissime code tra Cerignola e Canosa di Puglia.

Leggi anche > Alessandria, prostituta uccisa in casa: dopo 14 anni arrestato un 47enne​



L'assalto è avvenuto a due chilometri dall'uscita di Cerignola Est, con il commando che avrebbe esploso numerosi colpi di arma da fuoco e avrebbe lasciato sull'asfalto molti chiodi, per forare gli pneumatici. L'autostrada è bloccata anche da alcune vetture date alle fiamme lungo la carreggiata tra Cerignola e Canosa di Puglia.

Ad essere preso di mira è stato un furgone della 'Sicuritalia', finito di traverso sulla carreggiata. Non è chiaro se il colpo sia stato portato a termine, oppure se si tratti di un tentativo fallito o se, come pare - a quanto trapela dalle indagini di polizia - i banditi abbiano portato via solo pochi spiccioli. Sul posto sono intervenuti anche Guardia di Finanza e Carabinieri.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Agosto 2020, 19:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA