Asia Argento smette di pagare Jimmy Bennett: «La relazione non è mai stata sessuale»

di Simone Pierini
«La relazione con Bennett non è mai stata sessuale». Asia Argento replica a Jimmy Bennett attraverso il suo nuovo avvocato, Mark Jay Heller. L'attrice smentisce di aver mai avuto una relazione sessuale con il giovane ex attore-bambino che l'accusa di molestie quando lui era minorenne e annuncia che ha bloccato i pagamenti concordati dall'ex compagno Anthony Bourdain per mettere la storia a tacere.

Rose McGowan: «Sii onesta, non essere come Harvey Weinstein»

Marina La Rosa: «Anche le donne molestano. Sesso in cambio di lavoro? In tante ci stanno...»



L'accusa del comico inglese Jeff Leach: «Mi mandò dei video in topless»​​

«La relazione con Bennett non è mai stata sessuale, ma alla fine si scoprirà che è stata lei ad essere attaccata da Bennett», ha detto Heller che aggiunto: «Ora che Bourdain è morto e non può commentare sul desiderio di evitare un potenziale scandalo, Asia non permetterà che nessun'altra rata del pagamento di 380 mila dollari concordato sia pagata a Bennett che ha già ricevuto 250 mila dollari».
Mercoledì 5 Settembre 2018, 09:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA