Tempesta ad Ascoli, case scoperchiate e strade allagate. L'appello del sindaco: «Restate a casa» VIDEO

ASCOLI - Una violenta grandinata, con chicchi anche di grandi dimensioni, e relativo acquazzone hanno colpito poco fa la città di Ascoli. La grandine ha arrecato danni ad alcune automobili parcheggiate mentre il forte vento ha fatto cadere alberi sotto ai mulini.
 


Pesantemente colpito il centro città, con gli arredi del locali spazzati dal vento, che ha flagellato la zona con fortissime raffiche di vento, grandine ed un violento acquazzone. Criticità nelle aree interne ed in particolare nella zona di Venarotta e Roccafluvione, dove i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per  allagamenti e rimozione di
alberi e piante dalle strade.
 
 


Alla Piazzarola la pioggia ha creato qualche problema, rimasti allagati alcuni scantinati. Il sindaco Marco Fioravanti ha disposto la disattivazione di tutti i varchi elettronici e invitato gli ascolani a rimanere in casa anche se le previsioni meteorologiche prevedono un miglioramento nelle prossime ore. 
Giovedì 22 Agosto 2019, 17:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA