Anziano 72enne condannato per stalking: «Perseguitava una bimba di 10 anni, lei lo chiamava 'l'alieno'»

Appostamenti e pedinamenti avevano scosso la piccola che aveva iniziato a mostrare segni di una sofferenza psicologica

Anziano 72enne condannato per stalking: «Perseguitava una bimba di 10 anni, lei lo chiamava 'l'alieno'»

Avrebbe 'stalkerizzato', per mesi, una bambina di 10 anni: per questo un farmacista in pensione di 72 anni è stato condannato in primo grado a Rimini a due anni e 7 mesi, dal giudice monocratico che lo ha giudicato colpevole. L'uomo era finito ai domiciliari l'anno scorso, dopo la denuncia dei genitori della piccola: dopo essere tornato libero, nei suoi confronti il gip aveva disposto l'obbligo di rimanere ad almeno 500 metri di distanza dalla piccola, misura ancora in vigore anche dopo la condanna in primo grado. In audizione protetta la piccola l'aveva definito «l'alieno». 

Stalking a una bambina, condannato 72enne

Secondo la ricostruzione dagli inquirenti il pensionato - difeso dall'avvocato Piero Venturi - incontrava la bambina nel cortile del condominio e si intratteneva con lei a chiacchierare. Alcune volte, però, l'uomo si sarebbe anche appostato fuori dalla scuola elementare della bambina aspettando di incontrarla.

Appostamenti e pedinamenti che avevano scosso la piccola che aveva iniziato a mostrare segni di una sofferenza psicologica, diagnosticata anche dalla perizia di parte. Un disagio che aveva quindi spinto la mamma della piccola a sporgere denuncia nei confronti del vicino di casa. L'uomo, stando anche alle indagini della Procura, non avrebbe mai fatto proposte sessuali alla piccola. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Ottobre 2022, 18:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA