Malore improvviso, Antonio si accascia e muore sulle scale: era andato a trovare un'amica

«Il cuore è sempre stato un problema di famiglia - spiega addolorata la madre Pasquina -. Il nonno era morto a 53 anni, lo zio a 49 e ora è toccato al mio Antonio»

Malore improvviso, Antonio si accascia e muore sulle scale: era andato a trovare un'amica

Va a trovare un'amica, ma viene colpito da un infarto che lo stronca in pochi minuti. Antonio Scarato, detto "Tony", aveva 45 anni. È morto domenica a Montagnana, in provincia di Padova.

Robert Doria, trovato morto in casa: aveva 26 anni. «Il papà lo chiamava da ore», poi la scoperta choc

Telefona al papà ma risponde il becchino dal cimitero: «È qui, morto». La scoperta choc

Cosa è successo

L'uomo aveva appena suonato al campanello dell'amica, quando il fiato si è fatto corto e ha cominciato a sentirsi male. Si è accasciato nelle scale e ha aspettato i soccorsi, chiamati dalla donna. L'ambulanza è arrivata in pochi minuti, ma i soccorritori non sono riusciti a salvarlo. È morto dentro il mezzo del 118, poco dopo essere salito a bordo.

I problemi di famiglia

«Il cuore è sempre stato un problema di famiglia - spiega addolorata la madre Pasquina -. Il nonno era morto a 53 anni, lo zio a 49 e ora è toccato al mio Antonio». Scarato, noto in città per il suo carattere socievole, veniva da un periodo molto stressante a livello lavorativo, riporta Il Gazzettino. Dopo un’esperienza faticosa come montatore di infissi, era pronto a riprendere la sua occupazione di trasportatore di frutta e verdura. La data dei funerali non è ancora stata fissata.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Ottobre 2022, 22:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA