Antonello Venditti "cacciato" dal palco: «Ci hanno tolto la luce per farci finire prima»
di Loris Alba

Antonello Venditti, il concerto a Parma è una delusione: «Ci hanno tolto la luce per farci finire prima»

Antonello Venditti manifesta tutto il suo disappunto per quanto accaduto a Parma nel corso del suo ultimo concerto, organizzato nel parco della Cittadella e che si è concluso prima. Lo fa con il suo classico sorriso, stavolta un po' più amaro del solito: «Ci hanno fatto chiudere. Non mi era mai capitato di finire il concerto perché qualcuno ci toglieva la luce. Mi scuso con il pubblico, è imbarazzante», le parole pronunciate dal cantante in un video di scuse ai tanti fan presenti e delusi dalla discutibile scelta organizzativa. 

Alla fine, qualche battuta con i ragazzi del suo staff e il commento, per stemperare la tensione e mascherare un pizzico di delusione, dei messaggi arrivati dagli organizzatori della serata. 
 

Venerdì 13 Settembre 2019, 13:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA