Schianto tra auto e moto in prossimità del casello, Andrea muore a 25 anni

Schianto tra auto e moto in prossimità del casello, Andrea muore a 25 anni

Un ragazzo di 25 anni è morto oggi dopo essere stato vittima di un incidente in prossimità del casello della A14, nel territorio comunale di Vasto. Andrea Santini, questo il nome del giovane, era in sella alla sua moto quando un'automobile gli ha tagliato la strada.

 

Leggi anche > Mottarone, come sta il piccolo Eitan. La speranza dei medici: «Primi segnali di risveglio»

 

Lo schianto è avvenuto questa mattina nei pressi del casello Vasto Nord dell'autostrada A14. Andrea Santini, di Casalbordino (Chieti), mentre percorreva la strada provinciale 54 si è visto tagliare la strada da una Hyundai Cona guidata da un 57enne, che stava svoltando per imboccare il casello autostradale. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri di Ortona, l'automobile proveniva dal senso opposto e avrebbe invaso la carreggiata per svoltare verso l'autostrada.

 

Andrea Santini, che lavorava nell'azienda agricola di famiglia ed era un grande appassionato di moto, era in sella alla sua Honda Hornet di colore blu. Trasportato all'ospedale di Pescara con l'elisoccorso, il ragazzo è morto qualche ora dopo: troppo gravi le lesioni riportate alla testa.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Maggio 2021, 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA