Amatrice, vince 500 mila euro al Gratta e Vinci: la sua casa era stata distrutta dal terremoto

Amatrice, vince 500 mila euro al Gratta e Vinci: la sua casa era stata distrutta dal terremoto

Si dice che la fortuna sia cieca ma in questo caso ci ha visto benissimo andando a baciare Amatrice, uno dei comuni simbolo del terribile terremoto del 2016. Un cliente della tabaccheria di Stefano Rubei  ha vinto 500 mila euro grazie ad un gratta e vinci della serie "Battaglia navale": costo 5 euro. «Ha grattato il biglietto e dopo aver capito di aver vinto, ha chiesto un controllo alla macchina – ha detto il titolare della tabaccheria, Stefano Rubei a Rieti Life – il terminale ha confermato la vincita, non prenotabile in tabaccheria».

 

 

Il fortunato episodio è successo giovedì 4 marzo. 

Dalle notizia che filtrano, l'anonimo vincitore avrebbe avuto la casa distrutta dal devastante sisma del 2016 che ha fatto 299 vittime. La vincita è una sorta di riscossa: «Una bravissima persona del posto, e che sì, ha avuto come tutti qui, problemi a causa del sisma“, ha detto il gestore della tabaccheria». 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 5 Marzo 2021, 13:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA