Alex Zanardi, il prof. Scolletta da Marco Liorni: «C'è un cauto ottimismo. Per il quadro neurologico bisogna attendere»

video
di Emiliana Costa
Alex Zanardi, il prof. Scolletta da Marco Liorni«C'è un cauto ottimismo. Per il quadro neurologico bisogna attendere». Oggi, Sabino Scolletta, direttore del dipartimento Emergenza Urgenza delle Scotte di Siena, è stato ospite in collegamento a Italia Sì e ha dato gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni del campione paralimpico di handbike.

Leggi anche > Alex Zanardi, il neurochirurgo dell'ospedale di Siena: «Traumi del genere ne vediamo 2-3 all'anno. Possibili danni alla vista»
 
 

«Le condizioni in nottata - ha spiegato Scolletta - sono andate via via migliorando sia per il quadro respiratorio che circolatorio. C'è un cauto ottimismo. Per quanto riguarda il quadro neurologico bisognerà attendere qualche giorno, quando è arrivato era gravissimo. L'intervento è stato tempestivo».



Conclude il medico: «Zanardi tornerà quello che conosciamo? Noi ce lo auguriamo, ci crediamo. Sta rispondendo positivamente». 
Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Giugno 2020, 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA