Alessandro Venturelli è scomparso da 10 mesi, testimone a Storie Italiane: «L'ho visto»

Alessandro Venturelli è scomparso da 10 mesi, testimone a Storie Italiane: «L'ho visto»

Il giovane di 21 anni è scomparso da Sassuolo il 5 dicembre 2020 in modo improvviso

A Storie Italiane si accende la speranza di ritrovare Alessandro Venturelli dopo dieci mesi. Ci sarebbero segnalazioni e avvistamenti. Una testimone afferma di averlo visto alla stazione di Padova. La trasmissione condotta da Eleonora Daniele manda in onda la telefonata di una persona che ha riconosciuto l'accento e il volto.

 

Leggi anche > Laura Ziliani, a Storie Italiane il giallo dei materassi: «La mamma di Mirto voleva gestire il patrimonio»

 

Storie Italiane, le segnalazioni di Alessandro Venturelli

«L'ho visto alla stazione di Padova. Mi ha aiutato a prenotare un hamburger e una bibita. Gli ho chiesto se per ringraziarlo potevo offrirgli un panino e ha detto di no. Ho fatto lo scontrino, mi sono girata e non c'era più. Ho riconosciuto l'accento di Sassuolo e i riccioli», ha raccontato la testimone. «Cerco di tenere i piedi per terra, ma spero», dice in diretta la mamma che poi si lascia andare a uno sfogo: «Ho avuto problemi di salute, forse Alessandro ha sentito un allontanamento. Mi ha detto che doveva crescere e diventare autonomo. Sto cercando di darmi una spiegazione». 

 

Storie Italiane, il caso di Alessandro Venturelli

Alessandro Venturelli, giovane di 21 anni di Sassuolo, è scomparso dal 5 dicembre 2020 in modo improvviso. È scappato dopo aver confessato alla mamma che qualcosa nella sua vita non andava. «Mi diceva che temeva che qualcuno gli stesse facendo il lavaggio del cervello, poco dopo è sparito», le parole della mamma. 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Ottobre 2021, 11:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA