Bimba di 7 anni travolta sulle strisce pedonali: è grave. L'incidente sotto gli occhi dei genitori

video
di Giuseppe Babbo
Una bimba tedesca di 7 anni è stata travolta da un'auto sotto gli occhi dei genitori, ora è ricoverata in prognosi riservata. E' accaduto ieri pochi minuti prima delle 14, lungo via Fausta all'altezza del campeggio Union Lido. La bambina era da qualche giorno arrivata a Cavallino-Treporti (Venezia) per una vacanza che improvvisamente si è trasformata in dramma.

Investito da un'auto pirata, muore dopo 40 giorni di agonia

Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polizia locale, sembra che la piccola stesse attraversando la strada sulle strisce pedonali. Ad osservarla, pochi passi più indietro c'erano i genitori. Gli stessi che impotenti hanno visto figlioletta sbalzata in aria e poi piombata pesantemente sull'asfalto (da un'auto guidata da una 21enne trevigiana n.d.r.). Proprio nel momento in cui la piccola stava attraversando la strada è infatti sopraggiunta un'automobile, una Kia Rio guidata da una 21enne di Treviso, a Cavallino per lavorare come stagionale, che si sarebbe accorta solo all'ultimo momento della bambina. Per questo la donna alla guida avrebbe tentato il tutto per tutto evitare l'impatto che però è stato inevitabile.

Caduta a terra, la piccola ha battuto violentemente la testa, perdendo anche i sensi. Una scena sconvolgente per i genitori, che hanno subito chiesto aiuto. Sul posto si sono precipitati i volontari della Croce Verde di Cavallino-Treporti che hanno avviato le prime cure alla bambina. In loro supporto si è aggiunto anche il personale dell'elicottero del 118, fatto alzare in volo dalla centrale operativa.

Una volta stabilizzata la bambina è stata elitrasportata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove si trova ricoverata in prognosi riservata. Illesa, ma comprensibilmente sconvolta, la donna che si trovava alla guida dell'auto. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli agenti della Polizia locale coordinati dal comandante Dario Tussetto che hanno effettuato i rilievi del caso e sottoposto al test dell'etilometro la 21enne, risultato comunque negativo. Il pm ha disposto il sequestro dell'auto. 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Luglio 2019, 13:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA