Harry Potter, JK Rowling rivela dove ha iniziato a scrivere i libri: in una casa a Londra e non Edimburgo

Harry Potter con sorpresa, come rivela leggo.it. JK Rowling ha rivelato dove ha iniziato a scrivere i libri di Harry Potter , contraddicendo i fan che credevano per anni che Edimburgo fosse la città natale della saga. Leggo rivela che Elephant House Cafe di Edimburgo è ampiamente considerato come il luogo in cui la scrittrice di 54 anni ha scritto il primo dei sette romanzi fantasy. Mentre è vero che Rowling frequentava il caffè nei primi giorni della sua carriera da scrittore, la Rowling ha rivelato che in realtà ha iniziato la serie di Harry Potter a Londra, in un appartamento sopra un negozio di articoli sportivi a Clapham .
 
 

Riferendosi al cartello su Elephant House che recita "luogo di nascita di Harry Potter ", Rowling ha twittato: "Ho scritto Potter per diversi anni prima di mettere piede in questo caffè, quindi non è il luogo di nascita, ma * ho * scritto * lì dentro così li lasceremo fuori! ” La Rowling ha quindi condiviso una foto dell'appartamento di Clapham dove ha iniziato il suo processo di scrittura. "Questo è il vero luogo di nascita di Harry Potter ", ha detto. 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Maggio 2020, 23:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA