Morgan e la lettera per Angelica Schiatti: «Come si può voler bene se il sospetto è al posto del rispetto?»

Morgan e la lettera per Angelica Schiatti: «Come si può voler bene se il sospetto è al posto del rispetto?»

Una messaggio di Morgan alla sua ex Angelica Schiatti. Morgan, vero nome Marco Castoldi, protagonista all’ultimo Festival di Sanremo con Bugo, ha scritto una lettera al sito Dagospia indirizzata alla cantante.

Leggi anche > Oroscopo del weekend di Paolo Fox


La missiva è nel suo stile: “Come si può - scrive Morgan - voler bene ed essere persone virtuose se il sospetto è al posto del rispetto? Come potrò io rivederla senza essere accusato di ...di cosa? Di essere innamorato? (Da quando amore e' reato?)”.
I due evidentemente non si frequantano da un pò:  “Come potrà lei vivere il suo sentimento libera dal condizionamento se non può avere nessun contatto con la persona nessun collegamento. E come si può giudicare qualcuno che non vediamo non incontriamo? Chi può dire come e' un quadro che non vede? Come possiamo apprezzare le poesie di un poeta che non abbiamo letto, ma ancora peggio, che non lasciamo scrivere”.

Qualcuno di voi può essere sicuro di amare o non amare un essere umano che non può: Incontrare, Ascoltare, guardare, contattare?”.
Morgan è diventare recentemente padre per la terza volta di Maria Eco, nata dalla sua relazione con Alessandra Cataldo.  La secondogenita Lara è figlia del cantante e di Jessica Mazzoli, concorrente a XFactor mentre lui era giudice e la primogenita Anna Lou, è nata dalla sua “storica” storia d’amore con Asia Argento.

 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Maggio 2020, 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA