Coronavirus, Eurogruppo sospeso: nulla di fatto, si riprenderà domani. Spread sale a 214

video
Nulla di fatto all'Eurogruppo che dopo 16 ore di trattative in videoconferenza è stato sospeso, senza un accordo sulle misure necessarie ad affrontare le conseguenze socioeconomiche della pandemia di Covid-19, e riprenderà domani.

«La conferenza stampa prevista per le 10 di stamani dovrà essere cancellata, dato che la riunione è stata sospesa e continuerà domani. I dettagli verranno annunciati più tardi», ha comunicato il portavoce del presidente dell' Eurogruppo, Luis Rego. Vari ministri avevano impegni nei rispettivi Paesi nella giornata di oggi, quindi la riunione, che è andata avanti per tutto il pomeriggio, la sera, la notte e nelle prime ore di questa mattina, è stata aggiornata.

«I ministri delle finanze dell'Ue non sono riusciti a trovare un accordo su strumenti fiscali che possano attenuare l'impatto economico della pandemia del coronavirus», ha scritto su Twitter il presidente dell' Eurogruppo Mario Centeno.

Lo spread tra Btp e Bund sale ancora e arriva a 214 punti base dopo il rinvio dell' Eurogruppo. Il rendimento del decennale italiano sfiora l'1,8% all'1,78%.


 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Aprile 2020, 09:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA