Addio a Nadia Toffa, la reazione sui social: «Sarà contento chi ti criticava»
di Alessia Strinati

Nadia Toffa, la reazione sui social: «Sarà contento chi ti criticava»

La morte di Nadia Toffa ha sconvolto tutti. La iena non ha mai nascosto la malattia che l'ha colpita quasi due anni fa, scoperta a seguito di un malore avuto mentre stava lavirando a un servizio de Le Iene. La Toffa ha sempre voluto raccontare cosa le stesse accadendo, ha reso partecipi i suoi fan tramite i social, descrivendo aspetti terribili della sua malattia, ma sempre con il sorriso sulle labbra, la voglia di combattere e il desiderio di dare coraggio a chi soffriva come lei.

Nadia Toffa è morta. L'annuncio ufficiale sui social delle Iene

Proprio attraverso i social è arrivata la notizia della sua morte, dall'account ufficiale de Le Iene, suoi colleghi e amici, fino a rimbalzare per tutta la rete. Sono stati moltissimi i messaggi di cordoglio sulla sua pagina Instagram, dove spesso era stata criticata proprio per la sua scelta di mostrare tutti gli aspetti della malattia. Gli haters l'avevano accusata di essere una esibizionista, di spettacolarizzare il tumore, lei rispondeva con la gioia di vivere e il desiderio di far del bene al prossimo come poteva. Sotto il suo ultimo post, datato 1 luglio tanti followers la salutano: «Riposa in pace», «Ti ringraziamo per la forza e il coraggio che sei riuscita a darci, continua a farlo da lassù», «Ci mancherai tanto».

C'è poi chi non dimentica gli haters che tanto l'hanno attaccata quando era in vita e alcuni utenti addolorati scrivono: «Chissà se ora staranno zitte tutte quelle persone crudeli che la insultavano. Ecco vi ha accontentato, non erano rotture di scatole, era solo un cancro che se l'è portata via. Condoglianze alla famiglia e un pensiero alla dolce ragazza sempre con il sorriso sulle labbra». 

 
Martedì 13 Agosto 2019, 08:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA