Scozia, bimbo di 10 mesi soffocato dalla frutta all'asilo nido: muore dopo 24 ore in ospedale

Tragedia a Edimburgo. In un asilo nido un bimbo neonato di 10 mesi è stato soffocato dal cibo, probabilmente da un boccone di frutta, ed è morto il giorno seguente in ospedale, nonostante tutti gli sforzi dei medici. È successo l'altro ieri nella scuola privata Bright Horizons di Corstorphine (un sobborgo a ovest di Edimburgo): ieri è stata resa nota la morte del bimbo. Così la struttura è stata chiusa per consentire agli investigatori di compiere i rilievi.

calcio in faccia mentre ferra il cavallo: muore sul colpo al maneggio
 

La polizia è intervenuta dopo aver ricevuto una chiamata di aiuto dalla scuola perché uno dei bambini aveva avuto un malore. Il bimbo è stato portato d'urgenza in ambulanza al Royal Hospital for Sick Children. Tuttavia per lui c'è stato nulla da fare ed è morto dopo una giorno. «La morte viene trattata come inspiegabile, ma non sospetta, e presto presenteremo un rapporto al giudice», ha raccontato la fonte della polizia. Sotto choc il personale dell'asilo: «Siamo devastati da questa notizia».
Giovedì 11 Luglio 2019, 18:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA