Cadavere trovato murato: si indaga sulla scomparsa di un uomo nel 2013

Cadavere trovato murato: si indaga sulla scomparsa di un uomo nel 2013

I resti scheletrizzati 'spuntatì ieri da un muro di una casa in ristrutturazione di Senago, in provincia di Milano, potrebbero appartenere a un cittadino albanese scomparso da Genova circa cinque anni fa. È quanto rende noto il Comando Provinciale dei Carabinieri di Milano.

Francesco Pio scomparso a Foggia da 72 ore. L'appello disperato della mamma

«Le prime indagini espletate sui resti scheletrizzati del cadavere rinvenuto a Senago - spiegano i militari -, fanno ritenere che il decesso potrebbe essere avvenuto almeno cinque anni addietro. Per quanto riguarda la sua identificazione, gli inquirenti stanno approfondendo una serie di nominativi di cui, in quel periodo, è stata denunciata la scomparsa. In particolare - aggiungono - si stanno vagliando, tra le varie ipotesi, quella che riconduce ad un cittadino albanese di cui si erano perse le tracce a Genova in un arco temporale compatibile».

Giovedì 17 Gennaio 2019, 16:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA