«Non riesco a pagare le bollette», ragazzo sta per buttarsi dal ponte a Roma: i passanti lo fermano e fanno una colletta
di Adelaide Pierucci

«Non riesco a pagare le bollette», ragazzo sta per buttarsi dal ponte a Roma: i passanti lo fermano e fanno una colletta

  • 864
    share
Un 20enne romano è stato salvato da alcuni passanti mentre tentava di gettarsi da ponte Tazio, su Corso Sempione, in zona Nomentana-Montesacro. Il ragazzo aveva già scavalcato la balaustra e penzolava nel vuoto. «Non ho nemmeno i soldi per pagare le bollette», ha detto disperato, tremando, a chi gli si era avvicinato.





Le persone hanno quindi improvvisato una colletta, raccogliendo un centinaio di euro e consegnandole al ragazzo.

Fra i passanti che lo hanno soccorso c'era anche un operatore della Croce Rossa, che ha allertato le forze dell'ordine, che stanno intervenendo.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-01-12 13:08:34
Notizia che fa riflettere. Soprattutto quando leggi a ripetizione notizie di Michelle e la setta o della sorella di Belen e del fidanzato superdotato, o del ballerino di maria de filippi dallo sguardo sveglio ..
2018-01-12 14:22:59
la questione del diffidare e difendersi dalle sette è cmq importante da far conoscere al pubblico, qui bisogna conoscere bene che tipo di problemi ha il ragazzo in questione.
2018-01-12 19:22:48
A soli 20 anni ci rendiamo conto? Ok hanno fatto la colletta, pagherà la bolletta e poi? Il problema si ripresenta. Dignità per tutto, aiuto dallo stato per chi non ha un lavoro con reddito di cittadinanza o di povertà, ma fatti non parole. I soldi escono, c'è tanto spreco, basta dare sempre a chi ha già tanto. aiutiamo veramente chi non ha un fisso mensile. E che caspita siamo nel 2018 e basta.
2018-01-13 18:05:47
Problemi che a 20 anni non ti si fila nessuno, ma neanche a 30, 40 e 50 e potrei andare avanti. Problemi che senza soldi non puoi sopravvivere (ma se ancora non sai come si fa a vivere) in questi tempi che stiamo vivendo.
DALLA HOME