ARCADE - (SDV) Un "salotto musicale ottocentesco" domani 2 novembre alle

ARCADE - (SDV) Un "salotto musicale ottocentesco" domani 2 novembre alle 18 in Villa Zonca di Arcade. La Compagnia Kalsa e il Relais Barco della Zonca, unendo le loro forze, inaugureranno la prima edizione di "Coincidenze.14" con tre eventi in calendario fino a dicembre. Domenica sarà ospitata la prima nazionale del progetto musicale del "duo Lebomec" con Matteo Gobbo Trioli e Fabio Crocco. Un pianoforte a quattro mani e una voce saranno protagonisti di un un viaggio musicale dedicato al "Primo Amore" per il quale compositori come Liszt, Dvorak, Elgar, Haendel hanno dedicato indimenticabili pagine di musica. È il regista e coreografo Giovanni Cilluffo a dare il tocco di contemporaneità al programma e a curare la direzione artistica di "Coincidenze.14".
A sostenere la rassegna culturale arriva da Venezia anche "Spirito Nuovo", circolo culturale del capoluogo lagunare di cui il pianista e cantante Matteo Gobbo Trioli è anima e fondatore. Il 23 novembre alle 18 secondo appuntamento con Kalsa Compagnia, che presenterà la sua ultima produzione, lo spettacolo “Santissima”. Lo spettacolo si svolgerà fra le stanze della Villa Zonca: un gruppo di persone si ritrova chiuso in una casa; il loro gioco ogni giorno si fa sempre più pesante, sguardi dolci e furiosi si mescolano nella costretta convivenza, si trasformano in personaggi presenti e futuri, mentre si muovono a ritmo di parole e musica. Coincidenze si chiude il 12 dicembre alle 20 con la "cena d'oro", una serata conviviale, fra antipasti, primi, secondi, dolce e frutta, con intermezzi di performance d'arte varia, tutto accompagnato da calici di buon vino.


Ultimo aggiornamento: Sabato 1 Novembre 2014, 05:15