Leo Gassmann a XFactor. Il papà Alessandro: «Fiero di lui, non invado il suo spazio. Ha fatto tutto da solo»

Alessandro Gassmann rompe il silenzio sulla partecipazione del figlio Leo nella nuova edizione di XFactor. Leo infatti ha superato le selezioni ed è entrato nella squadra degli under uomo sotto la guida di Mara Maionchi: “Sono fiero di lui ma non voglio invadere il suo spazio. Ha fatto tutto da solo e ci ha avvertito soltanto a cose fatte”.

Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi, giovedì 25 ottobre 2018: i numeri vincenti



L’attore si sbilancia anche sul rapporto col figlio: “Non credo ai genitori amici dei figli – ha spiegato a “Nuovo” - cerco di trattarlo con severità e dolcezza e di non lasciarlo solo a prendere decisioni. Ora è adulto e libero di fare quello che vuole, ma sono contento quando si confronta con me.
 



Grazie soprattutto a Sabrina (Knaflitz, mamma di Leo e compagnia di Alessandro), è un bravo ragazzo, pieno di impegni, non mi dà problemi anche se abbiamo caratteri simili e litighiamo”.
 
Ultimo aggiornamento: 17:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA