Uomini e donne, Luisa Monti e l'addio al programma: «Non mi pento, rifarei tutto per Salvio Calabretta»

Uomini e donne, Luisa Monti e l'addio al programma: «Non mi pento, rifarei tutto per Salvio Calabretta»

“Quella con Salvio è stata una frequentazione molto intensa”, Luisa Monti ha chiesto a Salvio Calabretta nel trono classico di “Uomini e donne” di uscire dal programma per iniziare una relazione lontano della telecamere, rimediando però un no dal diretto interessato.

Pamela Prati, Malgioglio lancia l'allarme: «Salviamola dall'incubo»


 
Lei ha lasciato da sola il programma, ma non se ne pente: “Rifarei tutto quello che ho fatto, perché io ci ho creduto – ha fatto sapere in un’intervista al “Magazine di “Uomini e donne” - Non mi pento di nulla. Lui mi è piaciuto da subito, quindi ho deciso di prenderlo per mano e ho cercato di abbattere con lui il muro che aveva tirato su, L'ho ascoltato, l'ho spronato. Lui stesso ha capito che io sono una donna forte, una donna che è stata capace nella vita di scalare le montagne e, a maggior ragione, sono ancora pronta a farlo ... e prima o poi arriverò a quella cima perché non sono una perdente"
 

 
Non tornerebbe in trasmissione, in caso lui la può raggiungere: “Ripeto, se Salvio tiene a me, può venire a prendermi. A suo dire sono l'unica persona vera del parterre femminile, l'unica che prova dei sentimenti. Io non avevo alcuna intenzione di mettergli il cappio al collo, volevo solo frequentarlo fuori per vedere se poteva nascere qualcosa. Qualcosa che magari poi non sarebbe proseguito, visto che molte coppie una volta uscite da Uomini e Donne si sciolgono. Se uno prova un sentimento, va via, e io sono andata via e non tornerò”.       
Sabato 25 Maggio 2019, 08:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA