Uomini e donne, Tina Cipollari e le liti con Gemma Galgani: «Dispettosa, ecco cosa mi fa quando non è inquadrata»

“Le assicuro che anche Gemma è molto dispettosa. Evidentemente il pubblico a casa non vede quello che lei mi fa”, Tina Cipollari torna a parlare del difficile rapporto a “Uomini e donne”, dove siede sulla sedia degli opinionisti a fianco di Gianni Sperti, con l’acerrima nemica Gemma Galgani, dama del Trono Over.

Pitt e Di Caprio infiammano Cannes: «Tarantino ci ha fatto diventare amici»


 
Tina è arrivata anche a tirarle dell’acqua addosso, ma sempre provocata: “Durante la puntata mi fa sempre dei gesti quando sa di non essere inquadrata - ha svelato al “Magazine di Uominie donne” -  lei conosce le telecamere meglio di me, le ha studiate tutte. Io vado a braccio, non sto a preoccuparmi se c'è la telecamera puntata su di me o meno”.





Non ripresa, Gemma le dedica gestacci e pernacchie: “Lei, invece, è una che osserva molto e proprio quando non viene ripresa ne approfitta per farmi pernacchie e altri gesti simili, mi guarda con disgusto e mi parla continuamente sopra. Se io intervengo per commentare qualcosa, lei cerca di zittirmi, ovviamente la sua voce non si sente perché lei in quel momento ha il microfono spento e la telecamera ovviamente non è puntata su di lei e, dunque, visto che questa cosa l'ho detta molte volte, ma non sono mai stata creduta, mi sono fatta giustizia da sola”.


Venerdì 24 Maggio 2019, 16:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA