William e Carlo a confronto con Harry dopo l'intervista, ma non è andata bene: Meghan resta un problema

William e Carlo a confronto con Harry dopo l'intervista, ma non è andata bene: Meghan resta un problema

di Simone Pierini

È gelo nella famiglia Reale britannica. I temi trattati nell'intervista di Harry e Meghan rilasciata a Oprah Winfrey continuano a dividere Buckingham Palace. Intervista in cui i duchi di Sussex hanno fra l'altro evocato ombre di razzismo all'interno della famiglia reale, scagionando poi dal sospetto solo la regina Elisabetta e il principe Filippo. 

Il principe Carlo e il figlio William hanno tentato un confronto con Harry, un dialogo separato, il primo dal giorno dell'apparizione in tv sulla Cbs. E non sarebbe andato affatto bene.  

Leggi anche > Il principe Filippo lascia l'ospedale dopo 28 giorni di ricovero. Come sta il marito della Regina Elisabetta

I tre hanno parlato - in due momenti diversi tra loro - e secondo quanto sostiene la giornalista Gayle King - amica della coppia 'ribelle' - alla Cbs, si sarebbe trattato di «un colloquio non produttivo». Inoltre è stato precisato che nessun membro della famiglia reale britannica ha finora parlato con la duchessa del Sussex.  La figura di Meghan Markle resta quindi indigesta alla famiglia Reale, specie dopo le parole pronunciate durante l'intervista. 

«Non sto cercando di fare alcuno scoop - ha detto King durante il talk show della Cbs 'This Morning' - ma in effetti li ho chiamati (i Sussex) per vedere come si sentissero e posso dire che è vero che Harry abbia parlato con suo fratello e anche con suo padre» in questi giorni. «Mi è stato accennato - ha aggiunto - che queste conversazioni non sono state produttive, ma che essi sono comunque lieti che un dialogo sia iniziato. Penso però siano ancora delusi che il palazzo abbia detto di voler affrontare le loro denunce 'privatamente', mentre continuano a uscire false storie per denigrare Meghan».

In difesa della Markle è però arrivata l'ex firs Lady Michelle Obama che al programma Access Hollywood a proposito dell'intervista ha dichiarato: «Prego che tutto si risolva, non c'è niente di più importante della famiglia. Quando penso a quello che stanno passando e penso all'importanza della famiglia, prego che si arrivi al perdono e che ci sia chiarezza e amore e tutto si risolva a un certo punto. Perchè non c'è niente di più importante della famiglia», ha detto Michelle. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Marzo 2021, 16:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA