Wanda Nara, Premio Socrate tra le polemiche: il motivo del riconoscimento

Palco ben assortito per il Premio Socrate 2019 assegnato, tra gli altri, a Lino Banfi, Sandra Milo e – forse inaspettatamente – anche a Wanda Nara. Il fondatore Cesare Lanza ha spiegato: “Tra i valori più cari per Socrate (e, in assoluta modestia, anche per me e milioni di altri cittadini) c’è la libertà di opinione e di parola. Questo diritto sembra essere stato negato a Wanda, considerando l’alluvionale tormentosità delle critiche che le sono state rivolte da ogni parte. Perché? Forse perché è una donna? O forse perché riveste il doppio ruolo di moglie e di agente del campione dell’Inter?" Indignazione palesata sui social per la scelta di premiare Wanda.

Foto@Kikapress/GettyImages
LEGGI ANCHE: -- Avete mai visto la mamma di Mauro Icardi? Non potrete immaginare il lavoro che fa: ecco la bellissima donna e cosa fa per vivere
Venerdì 15 Marzo 2019, 10:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA