Wanda Nara e Icardi, la battaglia legale è una guerra: in ballo l'affidamento dei figli e 60 milioni di euro

Dopo un anno di tira e molla, la telenovela tra Wanda Nara e Mauro Icardi è arrivata al capolinea. I due adesso si affronteranno in una sanguinosa battaglia legale per l'affidamento delle figlie e la spartizione del patrimonio

Wanda Nara e Icardi, la battaglia legale è una guerra: in ballo l'affidamento dei figli e 60 milioni di euro

Mentre il mondo del gossip si interroga ancora se la storia d'amore tra Wanda Nara e Mauro Icardi sia veramente giunta al termine, i due iniziano una sanguinosa battaglia legale. La coppia, infatti, nell'ultimo anno, ci ha abituati a una telenovela senza fine. Dal Wandagate Wanda e Maurito sono stati protagonisti di un lungo tira e molla amoroso. Ma, questa volta, i due sembrano aver scritto la parola fine nella storia del loro matrimonio. 

Leggi anche > Wanda Nara, Icardi è già un ricordo? Il post con il cantante L-gante fa impazzire il gossip

 

La guerra 

Dopo l'annuncio social di separazione da parte di Wanda Nara, sul profilo Instagram di Mauro Icardi sono giunti messaggi contrastanti. Le sue storie (pubblicate e poi cancellate in fretta e furia) hanno fatto il giro del mondo. L'attaccante del Galatasaray prima ha accusato l'ex (?) moglie si essere «tossica», per poi pentirsi e inviarle un bacio a distanza. E in una situazione così poco chiara, Wanda su Instagram ha alimentato i dubbi dei suoi possibili tradimenti pubblicando un post insieme al rapper L-gante che i rumors indicano come il presunto uomo che ha preso il posto di Icardi nella vita di Wanda Nara. Ma, oltre al gossip sempre più infiammato attorno alle vicende dei due, questa volta pare che sia davvero finita. Dall'Argentina annunciano che tra i due ex coniugi è già iniziata una guerra per l'affidamento delle due figlie, Francesca e Isabella, e per la spartizione del loro patrimonio

Leggi anche > Wanda Nara, il giallo sul profilo Instagram di Icardi: «Sei tossica!». Poi cancella tutto e manda un bacio. Cosa succede?

Il patrimonio da 60 milioni

Tra case, appartamenti, brand di abbigliamento e di cosmetici, Wanda Nara e Mauro Icardi hanno un patrimonio da oltre 60 milioni di euro. Da spartire ci sarebbero almeno sette auto di lusso e altrettante abitazioni. Gli appartamenti che la coppia possiede in Italia sono due a Milano, una villa in campagna nell’hinterland milanese e una villa sul lago di Como. Wanda possiede anche una casa in Argentina, quella che condivideva con il primo marito Maxi Lopez.

 

Mauro Icardi e i suoi messaggi d'amore


Mauro Icardi, però in tutto questo, pare non aver intenzione di arrendersi. Nonostante Wanda Nara abbia ufficializzato la separazione, il calciatore ex Inter insiste sui social con messaggi d’amore diretti alla moglie. Nelle ultime storie, infatti, ha pubblicato la foto del tatuaggio con il numero 27 e le loro iniziali. Il 27 è un numero speciale per la coppia che si è sposata proprio in quella data. E accompagna la foto con la scritta «dolce» e un cuore. È sempre più chiaro chiaro che la rottura tra i due sia arrivata per volontà di Wanda Nara. Ma Icardi non molla e rincara la dose anche con una foto insieme alle sue due figlie in cui scrive: «Ci manchi Wanda» e un altro cuoricino. Lei, però, non sembra avere dubbi sulla fine della loro love story e le indiscrezioni la vedono sempre più vicina al rapper L-gante. 

Anche Zaira Nara si separa

Ma il lungo strascico di separazioni illustri non si ferma più. Dopo Shakira e Gerard Piqué, che hanno aperto le danze, anticipati di qualche mese da Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, anche Francesco Totti e Ilary Blasi si sono detti addio. Ma al trend negativo per gli amori dello show businness hanno partecipato anche Alessia Marcuzzi e proprio Wanda Nara e Mauro Icardi. Ma non finisce qui. Dopo Wanda, anche la sorella Zaira Nara ha pubblicato un messaggio social per comunicare la fine della sua storia d’amore con Jakob von Plessen, da cui ha avuto due figli Milaika e Viggo. «Dopo otto anni indimenticabili insieme, abbiamo deciso di separarci e dare un’altra opportunità a questa famiglia mantenendo l’amicizia e l’amore per i nostri figli che ci uniranno per sempre – hanno scritto in un comunicato - Spero che sappiate capire e rispettare questo momento familiare». Per le sorelle Nara è tempo di cambiare aria e i consorti devono farsene, ahiloro, una ragione.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Settembre 2022, 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA